Vetreria a Roma Quartiere Aurelio: Ar Vetro di Stefano Brancadoro

Ar Vetro di Stefano Brancadoro, a Roma, è un’impresa artigiana a conduzione familiare, nata nel cuore della capitale nel 1967 e impegnata nel settore della lavorazione del vetro da più di 50 anni. La lavorazione del vetro è un sapere che si tramanda di generazione in generazione. È stato infatti Emilio Brancadoro, il padre dell’attuale titolare Stefano Brancadoro, ad aprire la vetreria a Roma, zona Aurelio, dove Stefano ha cominciato a prestare servizio come semplice operaio nel 1972. I primi lavori realizzati risalgono agli anni ’60 e hanno riguardato strutture importanti della città come le vetrate d’ingresso della prima sede centrale della BNL, la Cassa di Risparmio dell’Aquila e le vetrate di separazione all’interno dello stadio olimpico.

Emilio Brancadoro è stato il primo installatore di cristalli di sicurezza per l’ingresso di alcuni musei e uffici a Roma e in tutto il centro Italia: le bacheche in cristallo del museo di Siracusa “Il Bellomo”, per esempio, sono state realizzate da Ar Vetro di Stefano Brancadoro a Roma. Negli anni ’70, invece, sono da ricordare le facciate esterne di uno dei palazzi più famosi della capitale, in via Catania. Negli anni l’azienda si è sempre più perfezionata e professionalizzata grazie alla continua formazione del titolare Stefano che ha partecipato a corsi per l’installazione di infissi e per posatore, disponendo di un tesserino autorizzato. L’attività, inoltre, si avvale della preziosa esperienza del fratello del titolare, Maurizio, e di un operaio specializzato. Stefano e Maurizio si occupano entrambi sia della lavorazione del vetro sia degli aspetti amministrativi.

Lavorazione Del Vetro a Roma

Grazie alle competenze acquisite negli anni, insieme alla precisione e alla qualità dei lavori prodotti oltre alla puntualità delle consegne, il target di riferimento della vetreria di Roma in zona Aurelio, nel tempo, si è sempre più allargato, comprendendo privati, professionisti come architetti, aziende e condomini. Il personale si occupa personalmente e con estrema cura di ogni fase necessaria alla realizzazione di un prodotto finito che sia confacente alle richieste del committente: il primo approccio con il cliente tramite un colloquio in sede durante il quale viene registrata ogni sua preferenza, la progettazione, il disegno, la lavorazione del materiale e infine il trasporto, la messa in opera e l’eventuale manutenzione e riparazione.